Chiudi
Custom, Gold Wing F6C, Ripresa in studio, Graphite Black, Vista laterale

Gold Wing F6C

Power cruiser

Prestazioni da adrenalina pura e un look che non passa inosservato.

Con un incredibile motore a sei cilindri e una presenza dominante, la Gold Wing F6C si rinnova per affrontare l'azione e il suo stile porta la guida a un nuovo livello. Un suono suggestivo accompagna la corsa verso l'orizzonte e ogni corse è un'autentica emozione, l'espressione di un veicolo unico e determinato.

Impossibile da ignorare

La forma bassa e potente della Gold Wing F6C fluisce armoniosamente dal solido quarto anteriore, conferendo forza e grinta di ogni linea e ogni angolo. Con il massiccio telaio in alluminio a doppia trave e i due suggestivi blocchi cilindri, nasce uno stile frutto di una selvaggia immaginazione, che viene portato ai suoi limiti. Si tratta di un motociclo unico, con un carattere ineguagliabile.

Custom, Gold Wing F6C, Ripresa in studio speciale, Graphite Black, Vista laterale

Potenza da vivere

Una volta provato, è impossibile dimenticare il motore boxer a sei cilindri e 12 valvole SOHC da 1.832 cc della Gold Wing F6C. Fornisce una coppia uniforme - 167 Nm a soli 4.000 giri/min - con una potenza di cui non si può più fare a meno. Grazie all'iniezione di carburante PGM-FI attraverso i due corpi farfallati Keihin, la risposta è immediata allo scattare del verde. La frizione è leggera sulla leva e il cambio a cinque marce, con la quinta per trasferimenti rilassanti in autostrada. La trasmissione finale è a cardano, precisa e pratica.

Custom, Gold Wing F6C, Ripresa in studio, Vista anteriore di tre quarti, Graphite Black
Custom, Gold Wing F6C, Ripresa in studio, Vista anteriore di tre quarti, Dettaglio, Graphite Black

Prestazioni da Star

Presenta un potente motore pronto a mostrarsi in tutta la sua solidità. Ridotto al minimo: la Gold Wing F6C pesa 70 kg. Il telaio in alluminio a doppia trave è incredibilmente forte e rafforzato dal motore come elemento portante. La forcella a steli telescopici da 45 mm e il monoammortizzatore posteriore con tecnologia HMAS che consente di regolare il precarico della molla che ha pesi speciali per via della massa ridotta. Insieme, il telaio equilibrato, le sospensioni morbide, il baricentro basso e l'ampio manubrio arcuato danno al conducente il controllo completo e la migliore posizione di guida.

Custom, Gold Wing F6C, Ripresa in studio, Vista posteriore di tre quarti, Dettaglio, Graphite Black