Honda in Italia

Sede produttiva

Honda Italia Industriale S.p.A. è stata fondata nel 1971 ad Atessa (Chieti) con l’originale denominazione di I.A.P. Industriale S.p.A. (Industria Automotoagricola Produzione). Nei primi anni ’70, l’azienda si occupava di assemblare i motocicli provenienti da oltreoceano ed importare direttamente i prodotti con marchio Honda sul territorio nazionale.

Nel 1976 Honda Italia inizia la produzione diretta in loco di alcuni motoveicoli; il primo è il CB125 (2.800 esemplari realizzati nel primo anno). Da quel giorno comincia il percorso produttivo dell’azienda, in costante crescita verso lo sviluppo di nuovi modelli sempre più innovativi. Nel 1981 la Casa Madre giapponese acquisisce il controllo diretto dell’attività (produttiva e commerciale), modificandone anche la ragione sociale: nasce così Honda Italia Industriale SpA, vera e propria filiale italiana di Honda Motor Company Ltd. Nel 1987 i prodotti Honda “made in Italy” valicano le frontiere: inizia l’export, prima sul mercato europeo e poi su quello mondiale (es. NS125). Nel 1996 lo stabilimento raddoppia la propria superficie produttiva, superando i 144.000 mq e raddoppiando il numero dei dipendenti.

Il modernissimo stabilimento di Atessa è oggi in grado di produrre oltre 650.000 unità tra maxi-moto (targati) e propulsori (sia scooter che Power Equipment). Tra i modelli più famosi attualmente realizzati ad Atessa vi sono la Hornet 600 (dal 2001), la CBF1000 (2006), l’intera “famiglia” degli SH (dal 2007) e la più recente Super Naked CB1000R (2008). Oggi, per il significativo contributo che offre alla crescita della cultura industriale della zona, Honda Italia rappresenta una realtà economica molto importante nell’area industriale della Val di Sangro.

Direzione commerciale

Nel settembre 2000 è stata inaugurata la sede di Roma, dove è ospitata la struttura Commerciale dell’azienda nei differenti reparti Sales, Aftersales e Business Communication. L’edificio ospita anche la Scuola di Addestramento Tecnico di Honda Italia, presso cui si svolgono periodicamente i corsi di aggiornamento frequentati dagli oltre 800 tecnici specializzati Honda di tutt’Italia. In un’altra ala dello stabile è presente anche la sede italiana della Honda R&D, il reparto che studia i futuri prodotti (moto e scooter) dell’azienda.

Visita l'azienda

Honda offre, in determinati periodi dell’anno, la possibilità di visitare lo stabilimento di Atessa (Chieti) per osservare e verificare personalmente, attraverso la voce dei tecnici, il percorso di sviluppo dei prodotti Honda: dal disegno ai prototipi, dalla produzione in serie al controllo finale fino alla spedizione in concessionaria.

Un viaggio nel “dietro le quinte” di un’azienda che produce moto, scooter e non solo. Una giornata dedicata alla scoperta del cuore tecnologico che anima i mezzi a due ruote col marchio Honda, tra aneddoti e racconti di uomini che ogni giorno si dedicano, con passione e professionalità, a creare veicoli che rappresentano il riferimento mondiale della categoria.

Il giorno della visita prevede una serie di attività:

  • ritrovo presso l’area esterna dello stabilimento Honda di Atessa
  • breve presentazione aziendale
  • visita guidata allo stabilimento (circa 120 min.)
  • scambio d’opinioni e saluti.


Invia un’e-mail all’indirizzo visitalahondaitalia@honda-eu.com i indicando le tue generalità, i motivi che ti spingono a visitare l’azienda, in quanti vorreste essere e/o se siete un moto club o un club d’appassionati. Inviaci ogni informazione che possa aiutarci a preparare adeguatamente il tuo arrivo. Sarai in seguito ricontattato dai ns. colleghi per pianificare la tua visita.