Close
Chiudi
Vista laterale della Honda CB1100 RS.
Vista laterale della Honda CB1100 RS.

Honda CB1100 RS

Eleganza moderna

Lato sinistro della Honda CB1100 RS con pilota
Lato sinistro della Honda CB1100 RS con pilota

Forgiata da
un'epoca d'oro

Dettagli che contano

Lo stile classico e audace delle Honda Four degli anni '70, con un tocco café racer.

La CB1100 RS attira l'attenzione fin dal primo istante. L'impianto di scarico cromato, dalla linea elegante, regala un sound cupo e profondo, da vero "in-line-four". Il look essenziale, le sospensioni sportive, l'impianto frenante maggiorato, il serbatoio senza saldature a vista e gli indicatori di direzione minimalisti rendono straordinaria la linea. 

Vista dettagliata della sospensione della Honda CB1100 RS.
Vista dettagliata del serbatoio carburante della Honda CB1100 RS.
Vista dettagliata del pannello laterale della Honda CB1100 RS.
Vista dettagliata della ruota e dei dischi freno della Honda CB1100 RS.

Café racer o roadster?

Una moto adatta a ogni stile: classico o café racer, quale preferisci?

Vista laterale della Honda CB1100 RS. CB1100 RS La CB1100 RS nell'aspetto ricorda le prime superbike. La forcella Showa Dual Bending Valve ha steli da 43 mm, ammortizzatori con serbatoio separato e geometrie della ciclistica più sportive. Sulle ruote in alluminio pressofuso da 17" sono montati dischi flottanti e pinze freno ad attacco radiale. Il motore è dotato di frizione antisaltellamento assistita e sistemi di aspirazione e scarico ridisegnati.
Vista laterale della Honda CB1100 EX. CB1100 EX Dotata dei bellissimi cerchi a raggi, la CB1100 EX è equipaggiata con la forcella Showa Dual Bending Valve da 41 mm e con sospensioni posteriori cromate regolabili nel precarico della molla, nuovo sistema di aspirazione, terminale di scarico ridisegnato e frizione con sistema antisaltellamento.

Scopri la CB1100 EX

La regola aurea

Nuove sospensioni Showa completamente regolabili.

Vista dettagliata della sospensione anteriore della Honda CB1100 RS.

Più efficace di una forcella convenzionale, questa configurazione offre uno smorzamento lineare, in base alla velocità, per una guida morbida e versatile.

Forcella

La CB1100 RS è dotata di una forcella con tecnologia Dual Bending Valve da 43 mm regolabile. La struttura a valvole integrata aumenta gradualmente lo smorzamento a seconda delle condizioni della strada. Questa tecnologia semplice e innovativa, un'esclusiva mondiale, offre prestazioni superiori rispetto a una forcella convenzionale ma con un peso ridotto.

Ammortizzatori posteriori

I doppi ammortizzatori posteriori Showa offrono un precarico della molla regolabile e funzionano all'unisono con un robusto forcellone in acciaio. Questa combinazione garantisce una buona stabilità e un controllo eccellente della ruota posteriore, anche con un passeggero a bordo.

Vista posteriore dettagliata della sospensione CB1100 RS.

Nobile discendenza

Se vuoi sentire il suono degli anni '70, dai gas.

Vista dettagliata dello scarico della Honda CB1100 RS.

Il sistema di scarico 4-2-2 è diviso internamente in due camere di espansione, ciascun terminale di scarico è costituito da doppi tubi di raccordi forati per creare il tono evocativo del classico motore a quattro cilindri.

Passato che guarda al futuro

Nel 1969 il suono del motore Honda a quattro cilindri in linea della CB750 Four determinò la nascita delle superbike. Un momento storico che ha cambiato la percezione che abbiamo delle moto e come le guidiamo. La CB1100 RS rappresenta un collegamento diretto a quei primi giorni di libertà, una vera café racer, nata con un DNA classico.

Il momento di cambiare

Il motore DOHC è stato ridefinito e rinnovato per garantire una guida lineare e fluida; la coppia massima di 91 Nm offre tutta la spinta di cui hai bisogno. La finitura nera, fino ai coperchi delle camme, offre un forte contrasto con gli elementi cromati e in lega per un look da vera roadster.

Vista dettagliata del motore della Honda CB1100 RS.

L'impianto di scarico cromato è l'elemento distintivo delle moto con motore a quattro cilindri in linea, raffreddato ad aria.