Close

LA NOSTRA IDEA DI AUTO ELETTRICA

Benvenuti in una nuova era della guida. È un futuro entusiasmante che non vediamo l’ora di vivere. Hai delle domande? Speriamo che qui troverai alcune delle risposte.

L’ERA DELL’AUTO ELETTRICA È QUI

la nuova Honda e-Prototype sarà lanciata sul mercato nel 2020. Registrati per ricevere tutti gli aggiornamenti.

Vista frontale a tre quarti del Concept Honda Urban EV con energie rinnovabili.

Le auto elettriche sono buone per l'ambiente?

Le auto elettriche sono verdi?

Un'auto elettrica è davvero ecologica se la sua fonte di energia è una centrale elettrica a petrolio? Un'auto elettrica, caricata dall'elettricità prodotta in questo modo, utilizza indirettamente combustibili fossili, ma ne brucia molto meno. L'auto elettrica in sé non produce affatto emissioni, il che è molto meglio per l'ambiente e per la salute umana, riducendo l'inquinamento atmosferico.

Le batterie delle auto elettriche possono essere riciclate?

Le batterie che alimentano le auto elettriche (e anche le auto ibride) possono essere riciclate. Le batterie, con il loro peso leggero e la loro grande durata, sono di tipo agli ioni di litio: proprio come computer portatili e telefoni cellulari. Le batterie che alimentano le auto elettriche possono essere riciclate.

Le auto elettriche producono emissioni?

Un'auto elettrica non ha uno scarico o un tubo di scappamento, quindi è priva di emissioni e può essere classificata legittimamente come zero, il che è certamente vantaggioso per un ambiente urbano in cui l'inquinamento atmosferico locale è un vero problema.

Vista posteriore di tre quarti Concept Honda Urban EV.

Quali sono i vantaggi di possedere un'auto elettrica?

Le auto elettriche sono più efficienti?

Sulla base del costo per chilometro, una macchina elettrica pura può costare meno di un terzo di una macchina a benzina o diesel. Ci sono anche vantaggi fiscali significativi e alcune sovvenzioni governative in questa direzione.

Le auto elettriche pagano una tassa di congestione?

Quando si guida nel centro delle città, i veicoli completamente elettrici e le auto con celle a combustibile (a idrogeno) sono di solito esenti dalla tassa di congestione, insieme a una serie di ibridi efficienti. Dovresti contattare le autorità locali per verificare se sei idoneo a entrare nell'area senza dover pagare un addebito.

Le auto elettriche hanno bisogno di olio?

Le auto elettriche sono generalmente più economiche da mantenere e non serve olio, il che significa che non necessitano di cambi regolari di lubrificante, a differenza della auto a benzina che necessitano di manutenzione regolare e a volte costosa.

Le auto elettriche hanno bisogno di manutenzione?

Di solito, una macchina elettrica pura ha solo questi componenti principali: il motore elettrico, un caricatore di bordo, la batteria e un inverter. Questo è uno dei motivi principali per cui le auto elettriche costano meno per quanto riguarda la manutenzione; rispetto ad una convenzionale auto a benzina o diesel hanno bisogno di meno manutenzione. I motori elettrici si sono dimostrati molto affidabili, richiedendo pochissima attenzione.

Le auto elettriche hanno bisogno della revisione?

Le auto elettriche devono superare la revisione – come ogni altro veicolo, la prima volta dopo 4 anni e poi ogni 2 anni. La differenza principale, ovviamente, è che non ci sono test delle emissioni. Tutto il resto, come i freni, le sospensioni, le luci, i componenti dello sterzo, i cuscinetti ecc. sono soggetti a revisione.

Vista frontale a tre quarti dell'interno Concept Honda Urban EV.

Come si guida un'auto elettrica?

Come funzionano le auto elettriche?

Non ci sono le marce in un'auto elettrica, la trasmissione è diretta, verso le ruote. Basta premere il pedale dell'acceleratore e ottenere immediatamente una potenza uniforme dal motore elettrico; è pulito, efficiente e produce ottime prestazioni a zero emissioni.

Le auto elettriche sono manuali o automatiche?

Le auto elettriche non hanno bisogno di un cambio a marce, manuale o automatico. A differenza dei motori a combustione, i motori elettrici hanno una fascia di potenza molto ampia – girano a regimi elevati –  e una semplice trasmissione a rapporto fisso è tutto ciò che occorre.

Le auto elettriche hanno bisogno del cambio?

Le auto elettrice non hanno marce, perché sono spinte direttamente dal motore elettrico. La velocità dipende da quanto premi l’acceleratore. Non è richiesta alcuna frizione, dal momento che il motore elettrico può produrre coppia da 0 giri al minuto in poi.

Quanti km può percorrere un'auto elettrica?

Le moderne auto elettriche stanno migliorando costantemente grazie ai progressi della tecnologia delle batterie. Oggi, le auto elettriche pure possono superare facilmente i 100 chilometri con una singola carica e alcuni dei nuovi modelli sono molto più vicini a 200 chilometri o più.

Come si caricano le auto elettriche?

Le auto elettriche possono essere caricate a casa?

Avrai bisogno di installare una presa con attacco dedicato a casa e quindi pianificare il viaggio in modo da poter ricaricare quando necessario per viaggi più lunghi. Ogni volta che la tua auto elettrica ti dice che la batteria sta per scaricarsi, basta collegarla. È così semplice.

La ricarica delle auto elettriche è gratuita?

La ricarica a casa avrà un costo di poco superiore ai 4 euro per una ricarica completa mentre la ricarica presso i punti di ricarica pubblici – come supermarket o parcheggi – sono spesso gratuiti da usare per la durata della sosta. I punti di ricarica rapida stanno gradualmente aumentando di numero e generalmente costano sui 7,30 euro per 30 min di ricarica.

Tutti i caricatori elettrici sono uguali?

No, ci sono due tipi e sono semplicemente chiamati Tipo 1 e Tipo 2, tuttavia è disponibile un tipo universale che si adatta a entrambi. La maggior parte dell'attuale generazione di auto elettriche utilizza uno standard chiamato J1772 per 110V e 240V per la ricarica, su cui si basano tutti i caricatori pubblici.

Come si installa un punto di ricarica per auto elettriche?

Non farti tentare dal tuo elettricista locale. La cosa migliore da fare è contattare un installatore certificato e richiedere un impianto ad hoc. Scegliere questa opzione ti garantirà che il caricatore da casa sia dotato dello standard di sicurezza più elevato.

Quanto ci vuole per caricare un'auto elettrica?

Il tempo per caricare un'auto elettrica può richiedere da soli 30 minuti o fino a 12 ore. E dipende interamente dalle dimensioni della batteria e dalla velocità del punto di ricarica.

Cosa succede quando un'auto elettrica esaurisce la sua carica?

Si arresterà come un'auto a benzina o diesel. Tuttavia, i proprietari di auto elettriche tendono ad essere più consapevoli della propria autonomia rispetto ai proprietari di auto a benzina, e le auto elettriche hanno un indicatore dell’autonomia residua, per offrire tutto il tempo necessario a trovare una stazione di ricarica con avvisi acustici e visivi a intervalli ridotti.