Close
Honda-e parcheggiata accanto a un edificio
Honda-e parcheggiata accanto a un edificio

LA BATTERIA DI UN'AUTO ELETTRICA

Ad alcuni automobilisti le auto elettriche potrebbero sembrare un laboratorio a quattro ruote: così piene di tecnologia da essere un'anteprima luminosa sul futuro dell'automobilismo. Tuttavia, in un certo senso, le auto elettriche sono straordinariamente semplici e utilizzano una tecnologia, quella delle batterie, più semplice rispetto a quella delle auto con motori a benzina o diesel.

LE DIMENSIONI CONTANO

Quanto è grande la batteria di un'auto elettrica?

Come la varietà di auto che alimentano, le batterie dei veicoli elettrici possono presentare una molteplicità di dimensioni. Spesso vengono riposte sotto il pianale, occupando tutta l'area sottostante a quella dove siedono i passeggeri. Alcune sono di forma rettangolare, altre potrebbero presentare una sezione a "T" se viste dall'alto. E più sono grandi, più pesanti saranno.

Nella nuova Honda e, la batteria si trova al centro del pianale dell'auto e alimenta un motore elettrico che si trova al di sotto del bagagliaio.

 

Vista frontale a tre quarti che mostra le dimensioni della batteria dell'auto elettrica

CAPIRE LA POTENZA

Come funziona la batteria di un'auto elettrica?

La moderna batteria di un'auto elettrica è agli ioni di litio. All'interno della cella, gli ioni di litio caricati positivamente sono trasportati tramite un elettrolita liquido dall'anodo al catodo attraverso un separatore. Questo movimento provoca la generazione di corrente elettrica. E tale elettricità viene utilizzata per alimentare il motore o i motori che muovono due o tutte e quattro le ruote.

Vista frontale dall'alto a tre quarti delle dimensioni della batteria di un'auto elettrica

BATTERIA: CARICA COMPLETATA

Manutenzione della batteria

La maggiore comodità offerta da un'auto elettrica è che questa può essere ricaricata in ogni momento della giornata, ovunque sia parcheggiata. Ciò evita ai conducenti di dover allungare la strada alla ricerca di una stazione di ricarica. L'energia verrà prelevata dalla rete elettrica. Significa che la sostenibilità varierà a seconda del fornitore di energia. A casa, la batteria viene caricata al meglio utilizzando una "wallbox" dedicata. La wallbox offre in genere una velocità di ricarica di 6,6 kW, il che significa che un'auto come la Honda e, che è dotata di una batteria da 35,5 kWh, verrebbe caricata dal livello di bassa carica al 100% in circa 4,1 ore. Utilizzando un caricabatterie rapido più potente da 50 kW in una stazione pubblica, la batteria della Honda e si ricarica all'80% in soli 31 minuti.*

*I tempi di ricarica sono misurati dalla comparsa dell'indicatore di batteria scarica

Vista frontale a tre quarti Honda e durante la ricarica in garage

CHE COSA C'È SOTTO

La batteria di Honda e

Progettata da zero, la Honda e è la prima Honda a essere costruita su una piattaforma appositamente progettata per i veicoli elettrici. L'elegante auto elettrica è dotata di una batteria Li-ion da 35,5 kWh raffreddata ad acqua che può essere caricata utilizzando una connessione CA Tipo 2 o una ricarica rapida CCS2 CC.

La Honda e sarà in grado di viaggiare fino a 220 km prima che i conducenti debbano ricaricare la batteria e la sua capacità di ricarica rapida significa che appena in mezz’ora la batteria può essere riportata all'80% della carica. Per garantire che la Honda e abbia una sensibilità reattiva sulla strada, gli ingegneri hanno posizionato la batteria al centro in basso nella piattaforma, conferendo all'auto compatta una perfetta distribuzione dei pesi 50:50 e un eccellente baricentro.

Vista posteriore a tre quarti della Honda e in studio