Chiudi

CRF1000L Africa Twin

Sfida i tuoi orizzonti

Figlia delle dune

Strumentazione

LCD

in stile rally

Acceleratore Throttle By Wire con

diversi

riding mode

Scorri

Logo Africa Twin

Nel cuore dell'avventura

Frutto dell'esperienza NXR750 vincitrice della Paris-Dakar, la CRF1000L Africa Twin non è solo una fantastica moto da viaggio o un'eccezionale maxi-enduro, è anche una poliedrica moto da usare tutti i giorni.

Il richiamo della natura selvaggia

Quando la senti arrivare, tieniti pronto.

L'Africa Twin è la perfetta compagna di viaggio, per ogni tua destinazione. È dotata di acceleratore Throttle By Wire con quattro riding mode e, nella versione con cambio DCT, è presente la modalità G per il fuoristrada, che portano l'elettronica di bordo a un livello mai raggiunto prima. Quando tu sei pronto, anche la CRF1000L lo è.

Primo piano della luce di arresto della Honda Africa Twin.
Primo piano della sospensione della Honda Africa Twin.
Vista laterale della Honda Africa Twin per strada.
Primo piano dello scarico della Honda Africa Twin.

Lascia la tua traccia

Non lasciare che la fine dell'asfalto ti fermi.

In sella alla CRF1000L Africa Twin non c'è nulla che possa fermarti. Guidala in città, parti per la fuga di un weekend o per un viaggio, e naturalmente aggiungi tutto il gusto del fuoristrada. Qualunque sia la tua scelta, questa moto è equipaggiata per portarti ovunque. Quanto lontano vuoi andare, dipende solo da te.

Maggiori dettagli

Osserva da vicino le caratteristiche esclusive che rendono l'Africa Twin destinata alla leggenda.

Maggiori dettagli

Osserva da vicino le caratteristiche esclusive che rendono l'Africa Twin destinata alla leggenda.

Confronta i due modelli

Puoi scegliere tra due diversi modelli, entrambi affamati di avventura.

Vista laterale della Honda Africa Twin CRF1000L Africa Twin Più compatta e leggera rispetto alla versione Adventure Sports. Alleggerita di 2 kg rispetto al modello 2017, e con alcuni aggiornamenti al motore bicilindrico parallelo da 998 cc con testata Unicam 8 valvole. Cambio DCT a doppia frizione opzionale, Throttle By Wire con 4 Riding Mode e modalità G per il fuoristrada, controllo di trazione HSTC a 7 livelli. Serbatoio da 18,8 litri e sospensioni SHOWA pluriregolabili.
Vista laterale della Honda Africa Twin Adventure Sports CRF1000L Africa Twin Adventure Sports Motore bicilindrico parallelo da 998 cc, raffreddato a liquido, con fasatura dell'albero motore a 270° e testata Unicam a 8 valvole. Scarico riprogettato. Cambio DCT a doppia frizione opzionale, Throttle By Wire con 4 Riding Mode e modalità G per il fuoristrada, controllo di trazione HSTC a 7 livelli e freno motore regolabili. Serbatoio carburante da 24,2 litri, maggiore luce a terra, manopole riscaldabili, carenatura più estesa e sospensioni SHOWA pluriregolabili ad escursione maggiorata.

Raggiungi qualsiasi meta

Scegli il Riding Mode più adatto al tuo percorso.

Tutto è a portata di mano; scegli il Riding Mode più adatto al tuo stile e al percorso che hai in mente.

Modalità di guida

Sono disponibili tre modalità preimpostate: TOUR usa l'impostazione massima della potenza e fornisce un livello medio di freno motore unito a un alto livello di HSTC. URBAN usa un'impostazione di potenza media con le stesse impostazioni della modalità TOUR per HSTC e freno motore. GRAVEL usa un'erogazione di potenza addolcita, freno motore minimo e controllo di trazione HSTC elevato.

Impostazioni personalizzate

Una quarta modalità, USER, consente al pilota di impostare e memorizzare le proprie combinazioni preferite per i livelli di potenza, freno motore e HSTC. Sulla versione DCT, per una migliore prestazione in fuoristrada premi il tasto G; utilizzato in qualsiasi modalità di guida, modifica il controllo delle frizioni offrendo cambi marcia più diretti.

Una gamma di modalità di guida

In modalità manuale cambi le marce usando le palette al manubrio sul blocchetto sinistro. La modalità D offre il migliore equilibrio tra efficienza dei consumi e comfort di viaggio, mentre la modalità S, articolata su 3 livelli, offre regimi di cambiata via via più sportivi.

Cambio DCT a doppia frizione

Come indicato dal nome, sono presenti due frizioni, ciascuna controllata indipendentemente dal proprio circuito elettroidraulico. Una frizione gestisce le marce dispari, 1a, 3a e 5a, mentre l'altra è destinata alle marce pari, 2a, 4a e 6a, in modo da rendere fulminee le cambiate. Le cambiate sono fluide, velocissime e senza strappi, così la moto è sempre stabile sia inserendo le marce che scalando.

Primo piano dei controlli della Honda Africa Twin.

Scegli la modalità più adatta al tuo percorso e il cambio DCT penserà a tutto. Dovrai solo impugnare il manubrio e lasciare che l'avventura abbia inizio.

Primo piano dell´acceleratore a controllo elettrico della Honda Africa Twin.

Sulla versione DCT è facile passare da una modalità all'altra grazie ai pratici pulsanti sul blocchetto destro.

Cambio manuale

La CRF1000L Africa Twin è disponibile anche con il cambio manuale a 6 rapporti per coloro che preferiscono i comandi tradizionali con leva della frizione e pedale. Le cambiate sono sempre rapide e precise, anche grazie alla resistente ed efficace frizione assistita e con antisaltellamento. Tra gli optional, il Quickshifter per la versione con cambio manuale, e il pedale elettronico per la cambiata manuale, sulla versione DCT.

Vista laterale della Honda Africa Twin in ambiente rurale.

L'Africa Twin è a suo agio su ogni terreno, anche i più impervi, grazie anche al controllo di trazione HSTC a 7 livelli.

La bicilindrica per ogni terreno

Il giusto equilibrio per le tue avventure su asfalto e fuoristrada.

Vista anteriore di tre quarti della Honda Africa Twin in studio.

Il motore da 998 cc della CRF1000L 2018 dispone di un contralbero di bilanciamento più leggero e di un sistema di scarico ottimizzato per migliorare la coppia ai regimi intermedi. Una combinazione che offre una risposta al comando del gas rapida e brillante. Grazie alla sofisticata elettronica di gestione motore, l'Africa Twin trasmette sicurezza su qualsiasi tipo di terreno.

Leggera e compatta

Le compatte dimensioni del motore contribuiscono alla elevata luce a terra e anche al comfort del pilota. Il motore è fissato al telaio in sei punti, riducendo al minimo le vibrazioni. Il telaio a semi-doppia culla in acciaio è resistente e offre un perfetto equilibrio tra stabilità ad alta velocità e sincera attitudine al fuoristrada.

Potenza elevata

La combinazione tra i 95 CV di potenza a 7.500 giri/min e la coppia di 99 Nm a 6.000 giri/min garantisce accelerazioni istantanee con qualsiasi marcia.

Salite e discese

Il cambio DCT riconosce salite e discese, inserendo sempre il rapporto corretto. Riconosce il pendio grazie al sofisticato software di gestione del cambio. Anche su salite e discese impervie è in grado di assicurare la giusta spinta e il corretto freno motore.

Leggera ed efficiente

A seconda delle condizioni della strada, il compatto serbatoio da 18,8 litri, assieme all'efficienza nei consumi, assicura un'autonomia prossima ai 400 km. L'adozione di una batteria agli ioni di litio ha contribuito a ridurre il peso di 2,3 kg rispetto al modello 2017. I vantaggi aggiuntivi sono una maggiore durata e un miglior mantenimento della carica, anche dopo un certo periodo di inutilizzo.

Costruita per vincere

Oltre 8.500 estenuanti chilometri tra dune, fango e rocce. L'Africa Twin ha trionfato su tutto.

2 Honda Africa Twins con piloti, intenti a osservare dalla cima di un canyon.

Nel 1981, Honda fece i primi passi alla Paris-Dakar, la gara motociclistica fuoristrada più impegnativa al mondo. Solo cinque anni più tardi, l'Africa Twin dominò la competizione conquistando le prime tre posizioni al traguardo. Vinse anche le successive tre edizioni.

Vista laterale della Honda NXR-750, scatto in studio.

La Honda NXR-750, l'originale vincitrice della Paris-Dakar.

Schermata del configuratore per l´Africa Twin.

Inizia l'avventura con l'app Africa Twin, disponibile su smartphone e tablet

Scopri le funzionalità dell'app Africa Twin, personalizza il colore ed esplora la sua carenatura a 360°. E, grazie alla modalità "Realtà Aumentata", potrai visualizzare la moto sul vialetto di casa tua, tutto grazie alla nuova app per dispositivi mobili.

Oppure, crea subito la tua Honda utilizzando il nostro Configuratore

3 schermate dell´app Africa Twin.